22 November 2019

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori

L’Audi e-tron Sportback è stata protagonista di un set di foto che l’hanno portata finalmente sotto gli occhi dei giornalisti.

Tenuta segreta e camuffata, E-tron non è sfuggita alle foto, oltre che ai render del web.

La seconda elettrica di Audi arriva finalmente al Salone di Los Angeles, unendosi alla classica E-tron nella scuderia elettrica di Audi.

E-tron Sportback somiglia molto ad e-tron, ma mostra una carrozzeria più massiccia e squadrata.

Il nuovo mezzo Audi, ha notevoli differenze sulle portiere e, in generale ottiene proprio quel look più aggressivo e sportivo che ci si aspettava.

Ci troviamo di fronte alla nuova proposta Audi nel mondo delle auto elettriche, mercato che si sta diffondendo sempre di più.

Sono molti i brand che puntano a dar vita a una grande auto elettrica, e il turno di Audi sembra davvero interessante.

Al lancio il mezzo vanterà 408 CV.

La Sportback dovrebbe utilizzare gli stessi powertrain della e-tron attuale.

Secondo gli analisti però, Audi potrebbe avere delle sorprese per il salone.

Gli appassionati sono quindi in attesa di vedere la presentazione ufficiale.

Sportback è stata protagonista di numerose teorie e render amatoriali basati sui dettagli di chi avrebbe visto l’auto.

Le ultime foto, esclusive di Quattroruote, mostrano finalmente il vero aspetto del mezzo e la scelta di design del team Audi per la sua nuova auto elettrica.

Unico dubbio è la scarsa differenza tra i due modelli.

Sono davvero limitate le caratteristiche che rendono sportback differente dalla normale e-tron, un elemento di gusto che potrebbe far perdere valore alla nuova auto.

Sportback è comunque destinata a diventare una delle auto top nel settore elettrico, un prodotto avveniristico che vede Audi nella corsa alla nuova forma di alimentazione e ai nuovi motori.

Resta da capire se, la rivoluzione elettrica, sia davvero quella giusta per il settore.

Auto sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy