23 April 2024

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori
guida bonus colonnine 2024

Il Bonus Colonnine offre un contributo economico gestito da Invitalia che copre fino all’80% delle spese sostenute per l’installazione di postazioni di ricarica per auto elettriche. Le persone fisiche possono ricevere fino a 1.500 euro, mentre i condomini possono ottenere fino a 8.000 euro.

Chi può beneficiare del bonus colonnine

Sia i privati che i condomini che installano postazioni di ricarica per auto elettriche possono beneficiare di questo incentivo.

Significa che il bonus è accessibile sia ai proprietari di veicoli elettrici che ai condomini interessati a fornire servizi di ricarica per i loro residenti.

Importanza del bonus colonnine

Il bonus colonnine è importante perché accelera l’adozione delle auto elettriche, favorendo la creazione di una rete di ricarica diffusa e affidabile.

Con l’aumento delle auto elettriche le colonnine di ricarica sono diventate sempre più necessarie. Non sempre è possibile ricaricare la propria auto, cosa che potrebbe creare problemi a chi ha scelto di acquistare un mezzo di ultima generazione.

L’avvento dell’elettrico anche attraverso i bonus

Il bonus colonnine fa parte delle misure studiate per rendere possibile utilizzare un mezzo elettrico.

Dal momento che l’industria spinge in questa direzione, avere un modo per ricarica l’auto non è una cattiva idea.

Restano alcuni dubbi, come il possibile abbandono di questa tecnologia, che porterebbe ad realizzare colonnine destinate all’abbandono.

Cosa che potrebbe causare anche un ulteriore aumento dell’inquinamento legato alla produzione e realizzazione delle colonnine di ricarica.

Mettendo da parte i dubbi, chi desidera mettere una colonnina di ricarica per l’auto elettrica ha di nuovo un’occasione per farlo con una spesa agevolata. Il bonus diventa ideale per chi ha un’auto elettrica e magari punta a ricaricarla in modo semplice senza dove stare mezz’ora o più nelle varie stazioni di ricarica, non troppo diffuse nel nostro paese.

Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti anche su bonus e incentivi di questo tipo.

Auto italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri Le Auto Del Mese

Iscriviti alla nostra Newsletter


Letta la Privacy Policy presto il mio consenso a ricevere a mezzo email comunicazioni commerciali (relativi a servizi e prodotti forniti da terze parti) da parte di questo sito e di mio specifico interesse (Sezione 3.3 dell'informativa) (facoltativo).

Consento al trattamento dei dati per la comunicazione a terzi che li useranno per inviarmi loro proposte promozionali come precisato nell'informativa (Sezione 4.1 dell'informativa) (facoltativo).