12 December 2018

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori

Nato il 25 giugno del 1949 a Parigi, Patrick Tambay vive in Francia e negli USA.

Nella sua vita si dedica molto allo sport, rischiando addirittura di diventare campione di sci grazie alle sue doti dimostrate nella discesa libera.

E’ nel 1971 che sceglie i motori con la pista del circuito Paul Richard. Dopo sole due stagioni di Formula Renault passa immediatamente alla F 2 per poi fare il suo debutto nel 1977 con la Formula 1.

Tambay ha guidato molti mezzi tra i quali la Ferrari, auto con la quale ottiene i suoi risultati migliori. Il suo primo podio arriva proprio al quarto GP, a bordo di una testa rossa ad Hockenheim. E’ nello stesso canno che conquista il secondo posto a Monza.

La sua carriera in formula 1 ternima nel 1986.

Il bilancio di Tambay è quello di 11 podi, due vittorie e 5 pole position.

Dopo la formula 1 non abbandona però le auto e inizia a correre la Parigi Dakar, gara storica che gli regala enormi emozioni e soddisfazioni.

Tambay si annovera tra i piloti storici della formula 1, oltre che tra i personaggi che più hanno segnato l’avvento di questa disciplina, il top di gamma del mondo delle corse dedicato solo ai più grandi piloti e ai più coraggiosi e performanti sportivi della storia.

Piloti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *