25 May 2020

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori

Open Insigna sarà mostrata al pubblico in occasione del Salone dell’auto di Bruxelles (dal 10 gennaio).

Nel frattempo Open ha mostrato le prima immagini dei due modelli Opel Insignia Grand Sport e Opel Insignia Sports Tourer.

Le modifiche ai modelli originali del 2017, sono piuttosto marginali ma descrivono comunque un mezzo aggiornato, dal design unico e capace di mostrare una serie di migliorie.

L’edizione 2020 della Opel Insignia vanta nuovi fari led, che prevedono anche una serie di modifiche tecniche del design interno.

Il fascio luminoso, permetterà inoltre di garantire una visione più chiara, specialmente nelle lunghe curve.

Anche il retro del mezzo si aggiorna con la tecnologia Rear Cross Traffic Alert, sensori radar in grado di scorgere la presenza di ostacoli non visti dal guidatore mentre sta effettuando una retromarcia.

Le novità non sono enormi, ma troviamo una serie di migliorie che rendono il nuovo modello il punto di riferimento per le berline Opel.

La compagnia punta quindi a un restyle generale, che spinge più sulle tecnologie e le comodità, oltre che sulle innovazioni di sicurezza, che su una revisione dal lato carrozzeria.

Opel scommette quindi su un prodotto solido, capace di dare una enorme sicurezza alla guida, in particolare in notturna e in condizioni di visibilità più difficili.

Il mondo auto continua a cambiare ed evolvere, trasformando di generazione in generazione, anche i modelli storici in prodotti tecnologici in grado di fare la differenza grazie a piccoli dettagli come il nuovo sistema di luci, o l’utilissimo radar sul retro.

Non ci resta quindi che attendere la presentazione ufficiale che si terrà nei primi giorni del 2020, il 10 Genniaio.

La stagione di Opel potrebbe davvero sorprendere tra modelli elettrici e nuove versione dei mezzi che hanno caratterizzato la compagnia e il mercato auto.

Opel Insignia Grand Sport e Opel Insignia Sports Tourer sono ormai alle porte.

 

Auto straniere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy