24 July 2019

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori
american graffiti auto

Tra le auto che hanno segnato la storia del cinema, ce n’è una che è rimasta nel cuore di milioni di persone, simbolo di un’epoca americana e di un modo di vedere il mondo teen USA degli anni 50.

Stiamo parlando della Deuce Coupe, scelta da George Lucas per il suo American Graffiti, film generazionale dove il regista si discosta dal suo classico genere fantascientifico per regalare un film indimenticabile.

Lucas stesso amava acquistar vecchie automobili rigenerate, dove venivano eliminati tutti gli elementi in eccesso.

Ed ecco quindi la leggendaria Deuce targata THX 138 (THX 1138 è il titolo del primo film di Lucas).
La Ford ‘Deuce’ Coupe, nata nel 1932, divenne famosa anche per una canzone dedicatale dai Beach Boys. Il simbolo di una generazione così come di quello stile che la band andava affermando. Voglia di vivere, spensieratezza, un mondo assai lontano dalle derive oscure che avrebbe visto negli anni a venire.
La ford Coupè del film venne messa in vendita alla fine delle riprese, nessuno però la acquistò.
Oggi appartiene a un appassionato che la tiene nella sua collezione di San Francisco, di recente l’uomo ha rifiutato l’offerta di un milione di dollari.

Per lui infatti l’auto gialla ha un valore inestimabile, sia come mezzo che per la storia che la lega al film.

Auto nel cinema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy