1 December 2021

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori
Lotus LEVA

Lotus è alle prese con il progetto della struttura LEVA (Lightweight Electric Vehicle), un progetto legato alle carrozzerie ultraleggere, finanziato dal governo inglese, che potrebbe dar vita alla struttura di base delle auto del futuro.

Questo progetto così particolare, non dovrebbe riguardare solo le Lotus, ma diventare un elemento comune anche per aziende terze.

Nella pratica, troviamo un pianale modulabile adatto a vetture a due posti, con un focus sul mondo delle auto da corsa.

La particolarità di LEVA, è quella di avere un peso fino al 37% inferiore a quello di altre auto.

Delle strategie uniche sono studiate per la gestione delle batterie con capacità variabile tra 66,4 kWh e 99,6 kWh. La configurazione elettrica offre nel complesso un risultato eccellente che dà un enorme vantaggio alla compagnia, in grado di compensare i motori elettrici, comunque potenti, con una struttura leggerissima.

Il progetto LEVA e la piattaforma E-Sports mostrano la direzione presa da Lotus, brand famoso per aver creato alcune delle auto più belle della storia del settore.

La compagnia sta puntando tutto sulla leggerezza e sulla prestanza dei motori, senza mettere da parte il design che da sempre la caratterizza.

I risultati, grazie anche a grandi investimenti ricevuti, iniziano a farsi vedere con una Lotus che potrebbe diventare l’icona delle carrozzerie e delle strutture elettriche, superando la stessa Tesla più incentrata su altre qualità dell’auto.

Le novità poi, inizialmente previste per il mondo sportivo, potrebbero interessare anche le normali auto, portando a una innovazione dei materiali e delle strategie costruttive.

Mentre nuove aziende si fanno strada nel mercato, ottenendo spesso risultati eccellenti, Lotus sembra riuscire a mantenere ancora il suo nome.

La compagnia infatti, dovrà competere con aziende cinesi, americane, ma anche indiane a da paesi di produzione meno noti, che potrebbero unirsi alla corsa alle nuove auto, proprio in un momento di cambiamenti mondiali che stanno spostando il cuore dell’innovazione del settore.

Auto sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy