17 January 2022

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori
Renault Austral ibrida

Reanult, ha presentato l’erede di Renault Kadjar nuovo mezzo in arrivo per il 2022. Si tratta di una suv media che prenderà il nome di Renault Austral.

Ci troviamo di fronte a un mezzo imponente che misurerà 451 cm e vanterà un abitacolo in grado di ospitare fino a cinque passeggeri.

Renault Austral dovrebbe sfruttare la piattaforma CMF e dovrebbe uscire anche in versione ibrida. La tendenza è infatti ormai un dato di fatto e i nuovi mezzi sono destinati ad uscire in versioni ibride o direttamente elettriche.

Austral è il nome depositato da Renault. Un nome non nuovo, rimasto lì fin dal 2005.

Secondo la compagnia, il nuovo mezzo dovrebbe richiamare il calore del sud e le sue caratteristiche ambientali. Un accostamento che ha portato a scegliere questo nome, depositato da tempo, per la nuova auto della compagnia francese.

Austral sarà una suv di medie dimensioni capace di adattarsi a diverse esigenze. Un mezzo da sfruttare al meglio nei centri urbani, e capace di portarci anche in lunghi viaggi.

Le aspettative per questo ritorno di Renault sono molto alte e ci aspettiamo dei cambiamenti interessanti anche dal lato carrozzeria.

Al momento le informazioni non sono molte, il 2022 è però alle porte e presto potremmo saperne di più sulla Renault Austral.

Le nuove auto, sembrano sempre di più destinate a sfoggiare modelli suv. Sono proprio i suv la tendenza divenuta ormai dominante nel settore auto, crescendo anno dopo anno.

Resta da vedere quale sarà la gestione dei motori con l’ibrida molto probabile e la possibilità di un modello solo elettrico.

Curiosità anche intorno agli elementi smart, ormai distintivi anche del mondo auto. La Austral potrebbe infatti avere caratteristiche proprie.

Altra curiosità è legata ai colori. Se davvero l’idea è quella di richiamare un concetto di sud e calore, Renault potrebbe proporre colorazioni speciali per questo nuovo modello.

Auto straniere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy