14 October 2019

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori

Prodotta da Alfa Romeo dal 1972 al 1984, Alfasud è stata la prima auto della compagnia ad essere assemblata a Pomigliano d’Arco.

Questo particolare auto dalle ambizioni sportive è il modello più venduto della storia di Alfa Romeo.

L’idea nasce dall’installazione di una trazione anteriore su una monovolume.

Il risultato è un mezzo leggendario, u’auto potente quanto comoda, capace di regalare emozioni e momenti indimenticabili a tutti coloro che l’hanno posseduta.

Nel particolare, Alfasud venne realizzata nello stabilimento di Pomigliano, creato con l’obiettivo di migliorare la situazione lavorativa del sud Italia.

 

Progettata dall’ingegnere Rudolf Hruschka, Alfasud venne poi studiata nel design da Italdesign – di Giorgetto Giugiaro e Aldo Mantovani.

AlfaSud è un vero e proprio pezzo di storia.

Un’auto dal design eccezionale che sembra permeare storie dalla sua carrozzeria.

Il motore non era il più competitivo dell’epoca, ma garantiva comunque prestazioni molto elevate.

Gli interni di Alfasud erano invece caratterizzati da uno stile sportivo con una qualità dei materiali non sempre eccelsa.

Alfasud montava il nuovo Motore boxer Alfa Romeo, una portabandiera importante per un mezzo capace di segnare un’intera epoca.

Nonostante la diffusione, Alfasud è divenuta un mezzo piuttosto raro da vedere al giorno d’oggi.

La storia della sua realizzazione, il progetto dello stabilimento di Pomigliano, assieme al design particolare che sembra strizzare l’occhio alle auto americane, rendono Alfasud uno dei gioielli della scuderia storica di Alfa Romeo.

Lo stile inconfondibile affiancato a una produzione che ha valorizzato con il design, materiali non sempre eccellenti, Alfasud è l’auto Alfa Romeo più venduta di sempre e si riserva un posto speciale nel nostro cuore.

Rivedere questo mezzo è un’emozione davvero unica, a metà strada tra una golf e il design spigoloso delle auto americane, sarebbe bello vedere realizzata una versione moderna di una delle auto più interessanti e importanti della storia del panorama italiano.

Auto italiane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra Newsletter

Privacy Policy