22 July 2018

Magazine indipendente sui motori

Magazine indipendente sui motori
grandi piloti alberto ascari

Tra i grandi piloti che ricordiamo c’è Alberto Ascari nato nel 1918 a Milano e morto nel 1955,

Ascari è stato un pilota automobilistico e pilota motociclistico italiano, nella sua carriera troviamo un titolo di campione del mondo di Formula 1 conseguito nel 1952 e nel 1953. Disputò in formula 1 ben 33 Gran Premi, vincendone tredici e raggiungendo il podio per diciassette volte. Durante la sua vita automobilistica, Ascri ha ottenuto inoltre la pole position per quattordici volte e per veniticinque si è schierato nella prima fila.

Ascari è stato un grande pilota, capace di incarnare uno stile di guida pulito, rispettoso del proprio mezzo e elegante. Ascari era noto anche per imporre il suo ritmo elevato alle gare dove partecipava, accumulando un notevole vantaggio nelle prime fasi, per gestirlo poi per il resto della competizione.

Durante la sua carriera ha guidato svariate auto tra cui la gloriosa Lancia. La sua passione è stata totale, tanto da vedere la sua morte proprio a bordo di un’auto mentre testava una Ferrari 750 lungo il circuito di Monza. Ascari, dopo aver chiesto di fare non più di tre giri prima del pranzo, sbandò proprio nella curva che gli aveva già dato problemi con la Lancia D50, morendo proprio all’ultimo passaggio mentre faceva ciò che più amava.

Piloti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *